Con Valeria Bruni in queste settimane abbiamo lavorato da lontano, condividendo un diario di bordo; con la collaborazione dell’associazione Artieri lei sta elaborando il progetto esecutivo delle stanze.

In questi due giorni Valeria è venuta a Padova per un primo confronto, gruppo per gruppo e stanza per stanza, sul progetto esecutivo.

Si parla, si discute, si disfa, si propone.